mercoledì 30 marzo 2011

Comincia il presidio per il carabiniere Adornato. Negato il permesso ad oltranza

Cominciato oggi 28/03/2011 il presidio ad oltranza per il carabiniere Fabrizio Adornato, assente per qualche giorno e determinato a tornare per dare seguito alla sua protesta

Oggi pioveva, ma si spera in una maggior fortuna per i giorni successivi. Presenti, come da calendario, Fabio Nestola e Diego Sabatinelli, ma la novità è che in questura hanno negato il permesso per la giornata di oggi, nonchè il permesso ad oltranza.

Concesso solo il permesso per i giorni 29, 30 e 31, imponendo il rinnovo ogni 3 giorni in quanto la zona (il Quirinale) è un "obiettivo sensibile". 

Una bella seccatura, non c'è che dire, dal momento che la legge non prevede la richiesta di un permesso, ma la semplice comunicazione alla questura. Saremo li, punto e basta. E così è stato, con tanto di cartello "siamo tutti Fabrizio Adornato".

In ogni caso, si cercherà prima del 31 di aggirare anche questo ostacolo.

Per i prossimi giorni si alterneranno altri cittadini e rappresentanti di associazioni. Chi volesse dare la propria disponibilità, può scrivere a info@adiantum.it o info@fenbi.it

Fonte: adiantum.it

Nessun commento:

Posta un commento