venerdì 28 gennaio 2011

La mancata applicazione REALE della legge sull'affido condiviso giunge a Bruxelles: interpellanza parlamentare dell'On. Antinoro sul caso "ITALIA"

Parlamento UE: AD-NEWS intervista Antinoro sulla questione delle pari opportunita´ genitoriali

 

Finora quindi per pari opportunità si è sempre quindi inteso quell´insieme di attività orientate all´eliminazione delle disparità che hanno interessato per anni le donne. 

 

Il principio di pari opportunità va però interpretato a 360 gradi. Bisogna tutelare ognuno dei due sessi nel caso in cui questo sia soggetto a forme di discriminazioni basate sul genere

 

E in tal senso esistono forme di discriminazione verso l’uomo che sono venute alla luce, in maniera speculare, proprio grazie al processo di autodeterminazione della donna

 



[Fonte adiantum.it]

Nessun commento:

Posta un commento