domenica 28 novembre 2010

Botte alla fidanzata del figlio, denunciata donna di 49 anni

Quel fidanzamento proprio non le piaceva.
Probabilmente pensava che il figlio meritasse di più di quella ragazza che frequentava da un po' di tempo. Ha cercato di dissuaderlo, ma il giovane non le ha dato ascolto. Allora ha cercato di dissuadere la ragazza, una 26enne di Montorio nei Frentani. Ma nemmeno lei ha voluto sentire ragioni. Così la suocera terribile non ha perso tempo. Ha chiesto all'altro figlio, un 26enne, di accompagnarla. E insieme il 3 novembre scorso hanno affrontato la ragazza. Che, poco dopo l'incontro, si è presentata alla stazione dei carabinieri di Larino malconcia e con un referto del pronto soccorso che ha certificato lesioni giudicate guaribili in sette giorni. Conseguenza delle botte che la ragazza ha ricevuto dai due familiari del fidanzato. I carabinieri li hanno denunciati entrambi per lesioni personali ed ingiurie. Reati di cui dovranno rispondere F.M.L., 49enne e il figlio S.N., 26enne. Il fidanzato della vittima dell'aggressione, vista la "incompatibilità" tra nuora e suocera, probabilmente stavolta dovrà scegliere: o la mamma o la fidanzata.

[Fonte http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=larino&articolo=45498]

Nessun commento:

Posta un commento